Miglior posizionamento con Manuale di SEO Gardening

Il libro di cui desidero parlarvi è “Manuale di SEO Gardening” di F.Margherita, ho scelto questo testo perchè affronta in maniera alternativa l’argomento del posizionamento SEO.

Nonostante il nome debbo subito precisare che non è un manuale tecnico pensato per spiegare come scalare le classifiche dei motori di ricerca, non vi svelerà alcuna tecnica segreta, anzi a differenza di qualsiasi manuale non perderà nemmeno tempo ad approfondire alcuni termini tecnici, per i quali il lettore è demandato ad approfondimenti esterni facilmente reperibili sul web.
Nessun segreto tecnico è quindi contenuto nel libro e a differenza di molti altri testi sullo stesso argomento non promette alcuna bacchetta magica che aiuterà a posizionare il tuo sito sulla prima pagina di Google, ma andiamo con ordine.

Manuale di Seo Gardening

Un approccio collaborativo al SEO

La prima cosa che mi ha colpito del libro è il richiamo dell’autore alla collaborazione e condivisione di conoscenza all’interno della comunità SEO. E’ una visione rivoluzionaria, soprattutto perchè il professionista SEO è considerato alla stregua di un alchimista depositario di “piccoli segreti” che rivende ai propri clienti, uno stregone che basa la propria attività sul passaparola e su sperimentazioni personali, Se invece tutti noi professionisti SEO collaborassimo senza preoccuparci di “nutrire” nostri concorrenti, le strategie di ottimizzazione ne guadagnerebbero e grazie ai risultati che otterremmo attireremmo un maggior numero di clienti.

Logiche dei motori di ricerca

La cosa che più mi ha affascinato è l’approccio alle logiche di funzionamento del motore di ricerca che l’autore presenta nel proprio testo. Non vengono proposti algoritmi, calcoli su densità di keyword di un sito o altre tecniche particolari, ma si parte dal risultato che il motore di ricerca deve offrire ai propri visitatori ossia fornire le informazioni più utili, pertinenti e precise comprendendo i desideri dell’utente.

Da questo punto in poi l’autore affronta in maniera razionale le logiche che Google deve mettere in campo per offrire un servizio eccellente parlando di: keyword principali, secondarie, strategie di link building, comprensione semantica dei contenuti, metodi utilizzati per definire l’autorevolezza di un sito e relativo autore, logiche di attribuzione valore ai contenuti offerti sul web, approfondendo come co-occorrenze e menzioni sono utilizzate per stimare l’importanza dei contenuti pubblicati

Perchè leggere “Manuale di SEO Gardening”?

In conclusione il libro offre una nuova prospettiva delle logiche di funzionamento dei motori di ricerca e delle tecniche SEO, è un libro che fa sognare mettendo in moto il cervello grazie al gran numero di spunti di riflessione e più volte durante la lettura dello stesso ero sul sul punto di accantonarlo per mettermi subito al lavoro sul mio sito e provare ad applicare quanto imparato o discuterne con altri appassionati SEO.