Local SEO: ottimizzare correttamente il sito

Local SEO: ottimizzare correttamente il sito

Ora ti stai chiedendo come migliorare il tuo posizionamento locale nei risultati di Google e attirare più potenziali clienti sul tuo sito.
Un ristorante, un negozio al dettaglio, un centro fitness, una galleria d’arte, ecc. accoglie i clienti nei suoi locali. Su Internet, quest’azione viene chiamata “SEO locale”.

posizionamento locale


Ricorda che i motori di ricerca sono programmati per visualizzare i risultati più pertinenti. Per fare ciò, raccolgono indicatori di pertinenza ovunque li trovino, cioè nel tuo sito web (ovviamente), ma anche nei social media, nelle directory di ogni tipo e in qualsiasi altro sito collegato al tuo.

Cosa significa “traffico qualificato”?

Il traffico qualificato è costituito da quei visitatori del tuo sito web che diventeranno clienti o che soddisfano gli altri tuoi potenziali indicatori di generazione di clienti.
Ecco alcuni modi per rendere più visibile un sito tra i risultati delle ricerche locali.

Pensa ai dispositivi mobili

Non è un segreto che Google favorisca i siti web su misura per i dispositivi mobili. Devi assolutamente tenerne conto, indipendentemente dal fatto che la tua attività sia locale o meno. Se fai affari a livello locale, è probabile che la maggior parte del tuo traffico online provenga da persone che, nelle vicinanze, hanno trovato i tuoi prodotti o servizi utilizzando un dispositivo mobile. .
Ciò significa che il tuo sito web dovrebbe avere un bell’aspetto su un piccolo schermo. Dovresti anche assicurarti che venga visualizzato a colpo d’occhio, poiché l’utente di un dispositivo mobile di solito non è molto paziente.

Avere una scheda Google My Business

Quando Google riceve una richiesta di ricerca relativa al mercato locale, tra l’altro, viene allegata ai risultati una piccola mappa, che indica le aziende che potrebbero interessarti. Ad esempio, ecco il risultato di una ricerca effettuata utilizzando le parole chiave “piscina” e “Laveno”.

posizionamento locale SEO Google My Business

Sono qui mostrate sulla mappa tutte le strutture di Varese che si sono registrati con Google My Business. Coloro che hanno ottimizzato la loro inserzione saranno probabilmente tra i primi della lista. Per quanto riguarda la mappa, viene visualizzata sopra i normali risultati di ricerca. Nella pagina, questo è il miglior posto libero ed è molto più facile occ

Il motore di ricerca mostra i centri fitness stabiliti nella parte orientale della provincia di Varese che si sono registrati con Google My Business. Coloro che hanno ottimizzato la loro inserzione saranno probabilmente tra i primi della lista. Per quanto riguarda la mappa, viene visualizzata sopra i normali risultati di ricerca. Nella pagina, questo è il miglior posto libero ed è molto più facile occupare che arrivare primo nell’elenco dei risultati regolari.
Spero che quelli di voi che non hanno ancora una scheda Google My Business abbiano smesso di leggere questo blog per crearne una!

Ottimizza la tua scheda Google My Business

Bene. Ora che ti sei registrato a Google My Business, ecco come ottimizzare la tua scheda.

banner analisi seo personalizzata
  • Verifica che il tuo profilo sia completo, in modo da abbinare al meglio le ricerche degli utenti Internet e occupare i posti migliori nei risultati.
  • Scegli la categoria di attività più pertinente. Puoi sceglierne più di uno, ma Google consiglia di indicarne il minor numero possibile.
  • Carica il tuo logo insieme a un’immagine accattivante e rappresentativa.
  • Aggiungi altre immagini per arricchire il ritratto
  • Prendi nota del formato in cui indichi i dati di contatto della tua attività (ragione sociale, indirizzo e numero di telefono); beneficerai dell’utilizzo dello stesso formato su altre piattaforme digitali. Coerenza e pertinenza sono inseparabili.
  • Se la tua attività è locale, non fornire un numero verde. Ciò minerebbe l’impressione di vicinanza che occorre suscitare.
  • Invita i tuoi clienti fedeli a scrivere la loro opinione sulla tua attività sulla tua carta. Google sta dando una spinta alle migliori attività locali.
  • Assicurati che Google My Business contenga solo una scheda per te, altrimenti confonderai gli utenti di Internet ei motori di ricerca.

Google probabilmente genererà la maggior parte del traffico, ma non dimenticare altri motori di ricerca, come Bing (Bing Places for Business) e Apple (Apple Maps Connect).).

Arricchisci il tuo sito con informazioni locali

Affinché il tuo sito attiri la gente del posto, i motori di ricerca devono vederti come un’azienda locale. Ci sono diversi modi per farlo.

  • Visualizza il tuo nome, indirizzo e numero di telefono in fondo alla pagina. Prendi in considerazione l’utilizzo dello stesso formato di Google My Business.
  • Indica i tuoi orari di apertura.
  • Fai assumere alle tue parole chiave un tono locale: se servi una particolare area geografica, menzionala vicino alle parole chiave target. Nel caso del centro di relax sul lago Maggiore, avremmo potuto utilizzare, ad esempio:
    • Piscina sul Lago Maggiore
    • Piscina valcuvia
    • Piscina Varese ovest
    • Lezione di Zumba Varese Ovest
    • Gruppo di spinning Lago maggiore
  • Per trovare la parola chiave giusta, puoi utilizzare il sito di Google AdWords, è uno strumento efficiente e gratuito, ma per utilizzarlo dovrai creare un account.
  • Dai un sapore locale ai tuoi tag META.
  • Nel nome del file delle immagini, specifica una posizione pertinente.
  • Fai lo stesso per l’indirizzo URL.

Incorpora Tag schema nel tuo sito web

Pochissime aziende sono a conoscenza di questa organizzazione. Tuttavia, quando si tratta di risultati di ricerca, Schema.org rappresenta una grande innovazione. I tag dello schema (https://neilpatel.com/blog/get-started-using-schema/) sono pezzi di codice che puoi collegare al tuo sito web per visualizzare informazioni aggiuntive nei risultati. Per avere un’idea migliore, leggi questo riassunto.
Ecco l’esempio fornito da Google per mostrare ciò che un’azienda che vuole pubblicizzare spettacoli può visualizzare utilizzando i tag Schema:

posizionamento locale eventi

Tali informazioni aggiuntive sono molto utili per gli utenti di Internet e aumentano notevolmente la percentuale di clic. Per non parlare del fatto che le informazioni verranno aggiornate automaticamente, man mano che vengono programmati nuovi spettacoli.
Questo è solo un esempio. I tag dello schema vengono utilizzati per visualizzare tutti i tipi di informazioni:

  • Orari di lavoro
  • Valutazione stabilita da più siti di valutazione pertinenti
  • Dati di geolocalizzazione
  • Logo
  • Premi

L’elenco completo dei tag che possono essere utilizzati da un’azienda locale è disponibile sul sito Web schema.org.
L’integrazione dei tag Schema in un sito Web richiede alcune conoscenze tecniche, ma ne vale la pena. I tuoi concorrenti potrebbero continuare a ignorare questo strumento per un po’ di tempo; cogliere l’occasione per batterli.

Gestisci le recensioni

Anche per la local SEO motori di ricerca stanno dando sempre più peso alle recensioni pubblicate in tutto il web. I siti menzionano il nome della tua azienda, il tuo indirizzo e il tuo numero di telefono. Nel gergo del marketing online, queste sono chiamate citazioni. Poiché Google li considera importanti, non trascurarli.

recensioni per il posizionamento

La tua attività può essere menzionata centinaia di volte, ma le citazioni che contano davvero sono molte meno. La maggior parte del resto proviene da pagine non indicizzate da siti molto generici. Ricorda: per un motore di ricerca, una pagina non indicizzata è praticamente inutile. Non c’è bisogno di aggiornare le tue informazioni lì. Concentrati invece su piattaforme ad alto traffico (Yelp, ad esempio), directory locali popolari e siti principali nel tuo settore.
Strumenti come BrightLocal, Loganix, Yext e Whitespark ti permetteranno di gestire le recensioni che ti interessano.
Per generare più commenti e valutazioni, puoi anche collegare il tuo sito web ai social network di cui fai parte.

Passa all’azione

Se la tua attività è ben consolidata, la local SEO o posizionamento locale è molto probabilmente la prima attività di marketing che dovresti intraprendere.

Sfortunatamente, altre questioni urgenti spesso hanno la precedenza. Potrebbe funzionare a tuo favore: pochi imprenditori si preoccupano? Questa è la tua occasione per distinguerti e ottenere il miglior pezzo di torta!
Quando si tratta di classificare nei risultati di ricerca, un flusso costante di citazioni positive può fare miracoli. Per quanto riguarda i tag Schema, aumenteranno di dieci volte la percentuale di clic. Il risultato: aumento del fatturato. Spero di averti informato del problema e di averti fornito gli strumenti giusti. Ora tocca a te!

Hai ottimizzato la tua SEO in base al mercato locale? Hai problemi a vedere i risultati? Facci sapere!