Realizzare un logo

 

Probabile che durante la vostra attività vi capiterà di dover realizzare un logo.
Il logo potrebbe servire per identificare l’ azienda presso la quale lavorate, un servizio o una linea di prodotti oppure potrebbe essere necessario per presentare il vostro club o la vostra squadra, in qualsiasi caso avrete bisogno di procedere con calma affrontando il problema per step successivi.

Premesso che un logo deve avere, a mio avviso, le seguenti caratteristiche:

  • essere originale, identificabile e facile da ricordare
  • presentare in modo chiaro le caratteristiche del prodotto o servizio
  • coerente con il target a cui si rivolge
  • facilità di adattamento sui differenti supporti di comunicazione

creazione_loghi

Ecco come generalmente la nostra agenzia procede per realizzare un logo:

Per prima cosa cerchiamo di raccogliere il maggior numero di informazioni possibili relativamente a quanto il logo dovrà rappresentare; se si tratta di un logo per un cliente cerco di farmi un’idea del tipo di azienda, dell’immagine che dà dei propri prodotti e servizi ed a quale clientela si rivolge. Queste informazioni serviranno per definire lo stile generale che dovrò mantenere durante la fase di progettazione. E’ inoltre di fondamentale importanza cercare di definire quali elementi grafici serviranno da “chiave” per rappresentare il messaggio che il logo dovrà veicolare; tali elementi potrebbero rappresentare il prodotto o parti di esso, azioni, concetti, ecc.

A questo punto comincia la parte più creativa, generalmente non realizzo bozzetti a mano, i nostri grafici preferiscono lavorare direttamente con un software vettoriale, i preferiti sono Illustrator e Fireworks. Cominciamo per prima cosa ad inserire la scritta che farà parte del logo ed a giocare con i font. Inseriamo i vari bozzetti sullo stesso foglio di lavoro, in modo da avere una visione globale e di poter affiancare facilmente parti di un bozzetto con parti di un’altro. Elaboriamo poi i font introducendo contrasti di peso, di font, di colore, ecc. e continuo inserendo quegli elementi grafici, nati dalle varie riflessioni portate avanti nella prima fase.

A questo punto abbiamo generalmente realizzato 5/6 bozzetti differenti lasciamo “riposare” e riguardiamoa mente sgombra dopo un giorno o due. Sulla base delle impressioni che questi loghi comunicheranno quando riprenderemo in mano il lavoro, decideremo come affinarli ulteriormente prima di mostrare i migliori al cliente.

 

Lascia un commento