Integrare percorsi GPS nel proprio sito

gpsvareseConseguentemente alle richieste di un cliente che necessitava di un G.I.S.(un sito che permettesse la georeferenziazione delle informazioni), aggiornabile direttamente da lui, dai costi contenuti e che gli permettesse di inserire all’interno delle pagine cartine fonite da Google Maps con tracciati e punti GPS registrati tramite il proprio navigatore abbiamo sviluppato il portale www.gpsvarese.it .

Come potrete notare il portale è sviluppato in tecnologia ASP permette un caricamento dinamico di dati presenti all’interno di un database access e la visualizzazione dei file KML ad essi collegati in vari layer posti direttamente sulle cartine. Vi consiglio l’analisi del codice utilizzato per visualizzare le cartine e i relativi tracciati all’interno delle pagine andandolo a vedere direttamente sul sito, non saranno visibili le parti interattive generate con ASP ma non è questo l’obbiettivo dell’articolo. Potrete rendervi conto che il codice utilizzato è molto semplice e permette di visualizzare/nascondere i vari e punti di interesse inseriti nelle pagine, rendendo conseguentemente ancora più interattive le pagine.

Altra nota, l’utilizzo di file KML ben formati e sciluppati con Google Maps permette la visualizzazione di icone e “fumetti” contenenti dati e link ipertestuali di ogni punto di interesse inserito.

Lascia un commento