Gestire i tag del proprio sito

Conosciamo tutti l’importanza dei target all’interno di un sito web. Tali elementi del codice sono spesso utilizzati per monitorare campagne di marketing tramite l’inserimento di appositi codici di verifica. Tale operazione di estremo interesse per il reparto marketing necessita l’intervento di uno sviluppatore per il corretto inserimento del codice all’interno delle pagine.

Con Google Tag Manager, strumento gratuito messo a disposizione da Google, al webmaster sarà relegato il compito di inserire il richiamo a questo strumento all’interno delle pagine web una sola volta durante lo sviluppo del sito consentendo poi sarà chi gestisce o monitora l’andamento del sito di poter gestire, tramite semplice interfaccia web, i tag da inserire, in completa autonomia e in tempi brevissimi, consentendo un notevole risparmio di risorse.

Lascia un commento