Crare una pagina 404 utile

A tutti noi è capitato di finere su una pagina di errore 404 ossia visualizzare il classico messaggio del browser recitante “pagina non disponibile”, che rabbia! Non è certo piacevole.

Tuttavia chiunque sviluppa siti internet sa che appena il sito acquista dimensioni rispettabili e viene costantemente aggiornato l’errore può capitare per diversi motivi tra cui:

  • link interno interrotto
  • pagina rimossa
  • URL errato
  • segnalibri non aggiornati

Cerchiamo quindi di rendere l’esperienza meno traumatica ai nostri visitatori creando una pagina di errore personalizzata che contenga:

  • sistema di ricerca nel sito
  • link alla homepage
  • link lle pagine delle aree principali del nostro sito

Protremo anche rendere ancora più gradevole l’aspetto di tale pagina tramite la personalizzazione della stessa usando un layout coerente con il resto del sito.

Dimenticavo il fatto di utilizzare una pagina e non un redirect che rimandi alla homepage del sito aiuterà sicuramente il motore di ricerca a capire che tale risorsa non è più disponibile e a rimuoverla dal proprio indice.

Lascia un commento