Costruisci relazioni!

Eh si, noi la storia dei blog la sappiamo già: quando hai rinnovato il tuo sito, tra i buoni propositi avevi anche l’impegno di scrivere una news alla settimana raccontando i segreti del tuo lavoro… e poi? Cos’è successo?

Ma io gli articoli li ho scritti…

Ma io scrivevo gli articoli una volta ogni tre mesi e non è cambiato nulla. Il mio sito ha la curva delle visite così piatta che sembrava un lago ghiacciato. Non ho ricevuto mezzo cliente e ho buttato tempo e fatica nello scrivere cose che nessuno ha mai letto. Mi avete illuso il blog non serve.

Ehm… ok. Riflettiamo insieme.

Prova a pensare a quando ti hanno regalato l’ultima volta una bella piantina fiorita. Era proprio bella, nuova, verdeggiante e con tanti fiorellini colorati e profumati. Poi l’hai bagnata all’inizio una volta al giorno, poi una alla settimana… poi solo quando ti ricordavi. E cosa hai ottenuto? Un bel mucchietto di foglie secche.

Sembrerà assurdo ma il tuo sito ed in particolare il tuo blog è proprio come una piantina, se non la curi con costanza, impegno e dedizione… purtroppo non funzionerà!
Ogni volta che tu scrivi un articolo, lanci un amo e in questo modo crei relazioni con le persone che leggono i tuoi articoli, ma se queste relazioni non le coltivi….purtroppo pian piano si allontanano e i tuoi sforzi saranno vani.

Ho copiato l’articolo di quel famoso blog che gira bene, ma perchè a me non funziona?

La cosa fondamentale, è che le relazioni che crei con i tuoi utenti siano autentiche. Devi fare in modo che si appassionano a ciò che racconti, intrattenendoli con curiosità, aneddoti, novità, recensioni o consigli.

Mostra sempre ciò che vogliono vedere, racconta sempre ciò che vogliono ascoltare.

Anche noi abbiamo un blog, lo sapevi? Nel nostro blog puoi trovare alcuni lavori da cui puoi trarre ispirazione, consigli, novità, curiosità e molto altro e siamo sicuri che qualche articolo ti darà lo spunto per fare un passo in più per la tua azienda.

Costanza, dedizione, creatività e studio sono le parole chiave che non devono mai mancare nella gestione del tuo blog!

Adesso corri ad aggiornare il tuo, lo sappiamo che è fermo al 2016 🙂